Menu

Che cos’è la conservazione ermetica?

I sistemi di stoccaggio ermetici o chiusi sono chiamati “stoccaggio ermetico” o “stoccaggio chiuso”. Questo metodo consente agli insetti e ad altri organismi aerobici presenti nel prodotto o nel prodotto stesso di creare un’atmosfera alterata riducendo l’ossigeno (O2) e aumentando l’anidride carbonica (CO2) insieme al metabolismo respiratorio. L’attività respiratoria degli organismi viventi crea un’atmosfera contenente circa l’1-2% di ossigeno e circa il 20% di anidride carbonica.

Il successo delle pratiche di conservazione ermetica nel controllo degli insetti è paragonabile ai disinfettanti convenzionali (tasso di uccisione superiore al 99,9%) e il danno causato dall’attività degli insetti è minimo (perdita di peso dello 0,15% per un periodo di conservazione di 15 mesi).

L’ambiente a basso contenuto di O2 e ad alto contenuto di CO2 uccide insetti e piccoli parassiti; inibisce la crescita dei funghi aerobici. Livelli elevati di CO2 e ridotti di O2 generalmente preservano a lungo la qualità del grano immagazzinato.

Prodotti come cereali, semi oleosi, legumi, cacao e caffè possono essere conservati in sicurezza per lunghi mesi in questo modo, mantenendo la loro alta qualità e prevenendo la formazione di umidità e micotossine.